Benvenuto, visitatore! [ Registrati | Login

PUBBLICA ANNUNCIO
Commenti disabilitati su ANIMALI IN CONDOMINIO E ASSICURAZIONE

ANIMALI IN CONDOMINIO E ASSICURAZIONE

News 4 Ottobre 2019

Il diritto del singolo condomino di tenere con sé animali di affezione non è assoluto o illimitato, ma deve essere contemperato con il diritto alla salute e alle esigenze personali di vita connesse all’abitazione degli altri condomini. Accertato che gli animali possono stare presso la proprietà privata dei condomini (anche in presenza di divieti regolamentari), tuttavia, però, è bene anche sottolineare che il comma 5 dell’art. 1138 c.c. fissa soltanto un limite alla potestà regolamentare incidente sulla proprietà singola, senza recare alcuna disciplina sull’uso delle parti comuni.

Ad ogni modo, il condomino è responsabile dei danni cagionati dall’animale di sua proprietà sia che fosse sotto la sua custodia sia che fosse smarrito o fuggito salvo che provi il caso fortuito. La responsabilità incorre tutte le volte che il danno sia stato prodotto con diretto nesso causale da un fatto proprio dell’animale, a prescindere dall’agire dell’uomo (ad esempio, il cane ha distrutto le piante del vicino).

Ad ogni modo, secondo l’ordinanza del Ministero della salute del 6 agosto 2013 “Ordinanza contingibile e urgente concernente la tutela dell’incolumità pubblica dall’aggressione dei cani” prorogata con successivi provvedimenti, tra questi Ordinanza 25/06/2018, i proprietari dei cani inseriti nel registro dichiarati a rischio elevato di aggressività compilato e aggiornato dai servizi veterinari, devono stipulare una polizza di assicurazione di responsabilità civile per danni contro terzi causati dal proprio cane.

 

275 visite totali, 1 oggi

  

Sponsored Links

  • OPERE DI MIGLIORAMENTO SISMICO = EDIFICI PIU’ SICURI

    by on 18 Novembre 2016 - 0 Comments

    I terremoti iniziati ad  agosto rende ormai imprescindibile un’attenda analisi della situazione immobiliare. Cosa fare e come rendere più sicure le nostre abitazioni, in un territorio fortemente a rischio. A seguito degli ultimi eventi sismici, a partire da quelli del 24 agosto u.s., con coinvolgimento notevole delle aree del centro Italia e in particolare di alcune […]

  • RACCOLTA DELLA CARTA, MACERATA AL VERTICE

    by on 28 Novembre 2016 - 0 Comments

    Secondo i dati diffusi da Comieco (Consorzio nazionale per il recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica) con il XXI rapporto annuale, le Marche si confermano regione virtuosa nella raccolta differenziata di carta e cartone nel Centro Italia.

  • Frazionamento dell'appartamento e parcheggio condominiale

    by on 27 Novembre 2019 - 0 Comments

    Per frazionamento di un’unità immobiliare si intende quell’operazione al seguito della quale l’originaria unità immobiliare viene ad essere scomposta in due o più unità aventi caratteristiche di autonomi appartamenti, uffici, ecc.. Il frazionamento è particolarmente utilizzato per ottenere un migliore rendimento di unità immobiliari particolarmente ampie e non più in linea con le attuali esigenze e richieste di mercato. A livello edilizio […]

  • IL VICINO PUÒ TAGLIARE I RAMI DEI MIEI ALBERI?

    by on 18 Giugno 2019 - 0 Comments

    Il vicino può tagliare i rami dei miei alberi? La risposta, come di consueto per questa tipologia di questioni, ci arriva dal Codice Civile.

  • LAVORI IN CASA: TUTTI GLI SCONTI FISCALI

    by on 30 Settembre 2019 - 0 Comments

    Ristrutturazioni, acquisti ed affitti godono di importanti agevolazioni e bonus e sono soprattutto i lavori edilizi quelli che suscitano l’interesse dei contribuenti italiani. La novità che punta ad incentivare i lavori in casa e contribuire alla ripresa del settore è la possibilità di trasformare la detrazione Irpef riconosciuta per lavori di cui all’eco-bonus e al sisma- bonus in sconto immediato in fattura. Risparmio subito, senza l’attesa […]